mondo

mondo
mondo1 /'mondo/ agg. [lat. mundus ].
1. (tosc., lett.) [ripulito della buccia e sim.: grano m. ] ▶◀  pulito.  pelato, sbucciato, sgusciato.
2. (fig.)
a. [caratterizzato da purezza spirituale] ▶◀ immacolato, incontaminato, incorrotto, pulito, puro, vergine. ◀▶ contaminato, corrotto, immondo, impuro.
b. [che non ha più colpa, con la prep. da : essere m. dal peccato ] ▶◀ purificato, [con uso assol.] pulito. ◀▶ macchiato.
 
mondo2 s.m. [lat. mundus (voce d'incerta origine), che designò dapprima la volta celeste e i corpi luminosi che la popolano, poi la Terra e i suoi abitanti].
1. [la totalità di tutte le cose create ed esistenti: la creazione del m. ] ▶◀ cosmo, creato, universo.
● Espressioni: fig., fam., un mondo [con valore avv., in enorme misura: mi sono divertito un m. ] ▶◀ (fam.) da matti, (fam.) da morire.  assai, molto. ◀▶ (niente) affatto, per niente.
2.
a. [il pianeta dell'uomo: fare il giro del m. ] ▶◀ globo (o sfera) (terrestre), (lett.) orbe, orbe terracqueo, Terra.
b. [determinato da un agg., per indicare una parte della Terra: il nuovo, il vecchio m. ] ▶◀  nazioni, regioni, stati, terre, territori.
3. (estens.) [la Terra considerata come sede del vivere umano: venire, essere al m. ; come cambia il m.! ] ▶◀ esistenza, vita.
● Espressioni: cittadino del mondo ▶◀ [➨ cittadino2 (2)]; essere (o stare) al mondo [essere in vita] ▶◀ vivere. ◀▶ morire; mettere (o, meno com., dare) al mondo ➨ ❑; tornare al mondo 1. [nascere a nuova vita dopo la morte] ▶◀ risorgere, risuscitare, tornare in vita (o a vivere). 2. (fig.) [ritornare a un'esistenza normale dopo una lunga malattia, dopo un periodo di crisi e sim.] ▶◀ rifiorire, rimettersi, rinascere, riprendersi, ristabilirsi, risuscitare, tornare a vivere.
4. (teol.)
a. [la vita terrena, contrapp. a quella ultraterrena] ▶◀ aldiquà, secolo.  valle di lacrime (o di pianto). ◀▶ aldilà, altro mondo.
● Espressioni: altro mondo [sede delle anime dei defunti] ▶◀ aldilà, oltretomba, regno dei morti. ◀▶ aldiquà, secolo; andare all'altro mondo (o lasciare il mondo) [finire di vivere] ▶◀ (pop.) andare al Creatore, (eufem.) andarsene, (spreg.) crepare, (lett.) decedere, defungere, (eufem.) mancare, morire, passare a miglior vita, perire, (spreg.) schiattare, (eufem.) scomparire, (lett.) trapassare. ◀▶ nascere, venire al mondo; disus., donna di mondo [donna che esercita la prostituzione o che è giudicata simile alle prostitute, anche come epiteto ingiurioso] ▶◀ [➨ mondana]; mandare (o spedire) all'altro mondo (o al Creatore) [far morire] ▶◀ ammazzare, eliminare, (fam.) fare fuori, (fam.) fare secco, (fam.) togliere di mezzo (o dalla circolazione), uccidere; porco mondo ➨ ❑; fig., uomo di mondo [uomo pratico dei rischi e dei piaceri della vita, spesso scherz.] ▶◀ viveur ; venire al mondo [iniziare a vivere] ▶◀ nascere, venire alla luce. ◀▶ andare all'altro mondo (o lasciare il mondo).
b. [la vita secolare, contrapp. alla vita solitaria e monastica] ▶◀ secolo.
● Espressioni: abbandonare (o lasciare) il mondo [abbracciare la vita monastica] ▶◀ e ◀▶ [➨ monacarsi].
c. [la vita terrena, contrapp. alle esigenze spirituali e religiose: le insidie, le vanità del m. ] ▶◀ mondanità, secolo.
5.
a. [con valore collettivo, il consorzio umano: far ridere il m. ] ▶◀ genere umano, gente, umanità, uomini.
b. [totalità di uomini distinta per una comune situazione storico-culturale: il m. greco-romano, slavo ] ▶◀ civiltà, cultura, società, [in senso storico] epoca.
c. [complesso di persone che hanno interessi, attività, atteggiamenti, ecc., comuni: il m. politico, dello spettacolo ] ▶◀ ambiente, ambito, categoria, cerchia, ceto, classe, giro, gruppo, milieu.
● Espressioni: bel (o gran) mondo ➨ ❑; mondo dell'informazione ➨ ❑.
6. (fig.)
a. (filos.) [ambito ideale nel quale sono comprese entità omogenee: il m. fisico, metafisico, fenomenico ] ▶◀ essere, realtà.
b. [il pensiero e la fantasia di un individuo (spec. di un artista): il m. poetico dell'Ariosto ] ▶◀ realtà, universo.
7. (gio.) [gioco infantile consistente nel saltare su un solo piede su una figura disegnata per terra] ▶◀ campana, settimana.
bel (o gran) mondo [l'insieme delle persone delle classi più agiate che conducono vita mondana] ▶◀ e ◀▶ [➨ mondanità (3)].
mettere (o, meno com., dare) al mondo [dare la vita: mettere al m. due gemelli ] ▶◀ (fam.) avere, dare alla luce, generare, partorire.
mondo dell'informazione ▶◀ mass media.  giornali, radio, stampa, televisione.
porco mondo [esclam. pop. di disappunto] ▶◀ accidentaccio, accidenti, acciderba, caspita, dannazione, diamine, maledizione, (pop.) mannaggia, perbacco, porco diavolo (o giuda).

Enciclopedia Italiana. 2013.

Игры ⚽ Поможем написать курсовую

Look at other dictionaries:

  • mondo (1) — {{hw}}{{mondo (1)}{{/hw}}agg. 1 Spogliato del guscio o della corteccia | Nettato, ripulito: verdura monda. 2 (fig.) Privo di peccato: coscienza monda; SIN. Puro. mondo (2) {{hw}}{{mondo (2)}{{/hw}}s. m. 1 Cosmo, universo: l origine del mondo | La …   Enciclopedia di italiano

  • Mondo — (Italian, Ido, and Esperanto for world ), may also refer to: Contents 1 Currency 2 Culture and entertainment 3 Zen Buddhism 4 Compute …   Wikipedia

  • Mondo — Le mondo (aussi appelé mondo film, ou mondo movie) est un genre de cinéma d exploitation caractérisé par une approche pseudo documentaire très crue, dont le montage et le choix des images mettent en avant un aspect racoleur ou choquant du thème… …   Wikipédia en Français

  • mondo — mondo, da adjetivo 1. Que no tiene cosas mezcladas o añadidas: Vive de la pensión monda. Le gustan los filetes mondos en el plato, sin guarnición. 2. (estar) Que carece de algo que habitualmente suele existir en otros casos: Las paredes están… …   Diccionario Salamanca de la Lengua Española

  • Mondo — puede referirse a: Las Películas mondo. Un sinónimo del género botánico Ophiopogon. Mondo, empresa italiana de material deportivo. Esta página de desambiguación cataloga artículos relacionados con el mismo título. Si llegaste aquí a través de …   Wikipedia Español

  • mondo — (adj.) very much, extreme, 1979, from It. mondo world, from Mondo cane, 1961 film, lit. world for a dog (English title A Dog s Life ), depicting eccentric human behavior; the word was abstracted from the original title and taken as an intensifier …   Etymology dictionary

  • mondo — mondo, da (Del lat. mundus). 1. adj. Limpio y libre de cosas superfluas, mezcladas, añadidas o adherentes. 2. f. Ofrenda de cera que varios pueblos circunvecinos a Talavera de la Reina, en España, hacen con ciertas ceremonias a la imagen de… …   Diccionario de la lengua española

  • mondo — elem. lume , referitor la Terra . (< fr. monde) Trimis de raduborza, 15.09.2007. Sursa: MDN …   Dicționar Român

  • mondo — [män′dō] [ult. < It] Slang adj. 1. great or huge 2. extremely unconventional or bizarre adv. very; exceedingly; extremely …   English World dictionary

  • Mondo — Dieser Artikel wurde wegen inhaltlicher Mängel auf der Qualitätssicherungsseite der Redaktion Film und Fernsehen unter Angabe von Verbesserungsvorschlägen eingetragen. Beteilige Dich an der Verbesserung dieses Artikels und entferne diesen… …   Deutsch Wikipedia

  • mondo — 1món·do s.m. FO 1. l universo e tutto ciò che lo costituisce: l origine, la creazione del mondo | da che mondo è mondo: da sempre | fig., caschi, cascasse il mondo, qualunque cosa accada: caschi il mondo verrò ugualmente Sinonimi: 1cosmo, 1creato …   Dizionario italiano

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”